Lovepedia – Recensione, opinioni e alternative a Lovepedia.net!

Lovepedia - Lovepedia.netIniziamo subito col dire che a differenza di tanti altri siti di settore, ovvero community di incontri online, Lovepedia è gratuito! Almeno per il momento la situazione è questa e si spera resterà tale ancora a lungo. Gli iscritti possono avere accesso ed utilizzare senza alcun limite di sorta tutti i servizi offerti dal portale Lovepedia.net senza dover pagare nemmeno un centesimo. L’iscrizione a Lovepedia è rapida e indolore, in pratica basta inserire il proprio indirizzo email ed aspettare una mail di conferma con un link da cliccare per completare la registrazione al sito ed iniziare subito a compilare il proprio profilo utente. A quel punto l’utente potrà caricare subito le foto e dovrà attendere alcune ore affinchè vengano approvate. L’utente potrà inoltre aggiungere al profilo i suoi interessi ed una descrizione più dettagliata. Caratteristica peculiare di Lovepedia.net è che ti permette di aggiungere dei filtri specifichi così da poter essere contattato solo da un certo tipo di persona, ovvero coloro che superino per caratteristiche e qualità i filtri da te imposti. Oltre a ciò Lovepedia prevede una lista preferiti dove potrai aggiungere i tuoi amici più cari o le conoscenze che ti sembrano più promettenti.

Altro aspetto importante di Lovepedia è la possibilità di votare altri utenti e di essere a tua volta votato (questa opzione può tuttavia essere disabilitata dal tuo pannello di controllo). Una funzionalità questa già vista su siti più noti quali per esempio il celebre Badoo. Quello che maggiormente ci ha compito di Lovepedia.net sta in un semplicissimo aspetto: è gratis. Offre la chat e tutti i suoi servizi interattivi in forma totalmente gratuita e questo è davvero da apprezzare visto che la quasi totalità dei siti di chat e incontri sono oggi a pagamento. Certo non parliamo di siti come Chatroulette ma quello non è un sito di incontri quindi non vale.

Veniamo però ora alle note dolenti.

Il numero di iscritti è relativamente basso e le donne sembrano essere poche oltre che poco interessanti. Non siamo infatti riusciti a realizzare nemmeno un incontro dopo una settimana di assiduo utilizzo di Lovepedia. Leggiamo diverse testimonianze positive su Lovepedia ma a questo punto ci sorge il dubbio siano manipolate perchè personalmente non siamo stati affatto soddisfatti. Vi consigliamo comunque di iscrivervi a Lovepedia e provare il tutto personalmente prima di trarre conclusioni.

Su queste pagine vi suggeriremo comunque delle valide alternative a Lovepedia di volta in volta che queste ci capiteranno sott’occhio e che avremo il tempo di recensirle a dovere. Saranno tutte alternative Gratuite e dovranno essere migliori di Lovepedia.net altrimenti non le aggiungeremo su questo sito. Speriamo quindi di fare cosa gradita e di potervi essere d’aiuto nella ricerca dell’anima gemella o anche di una semplicissima avventura. Grazie a tutti.

Alternativa 1: La migliore alternativa gratuiuta a Lovepedia è attualmente questa. E’ un sito che uso da circa 6 mesi e su cui riesco a rimorchiare moltissimo. Tante ragazze e non tantissimi ragazze (quindi non c’è il solito sovraffollamento di uomini)! Inoltre le ragazze che si iscrivono ad un sito di dates (ovvero appuntamenti) sono già molto ben predisposte a realizzare incontri (ovviamente lo stesso vale per i ragazzi)! Vi incollo il link per la registrazione gratuita. Essendo gratuita vi consigliamo di sfruttarla finchè dura la pacchia ——> Link registrazione gratuita a sito 1

Alternativa 2: un altra ottima alternativa a Lovepedia. Si tratta, anche in questo caso, di un sito di casual dating ovvero incontri occasionali. Anche qui si rimorchia benissimo ed è possibile iscriversi gratuitamente e cominciare a spassarsela  ————————————-> Link registrazione gratuita a sito 2

Alternativa 3 (sito NON più totalmente gratuito ma unico nel suo genere): si presenta come un sito di incontri automatici ed rivolto ai single esigenti ed in cerca di avventure. Infatti le ragazze iscritte, forse rassicurate dalla natura del sito, sono molto propense a presentarsi agli incontri. Questo sito è stata una vera sorpresa ed anche se non è più del tutto gratuito mi sono abbonato senza indugi e lo uso da quasi 1 anno. Devo decine e decine di incontri a questo sito! Per chi non lo sapesse gli incontri automatici sono fissati dal sito stesso e ci vengono comunicati sul cellulare via sms! A noi non resta che decidere se presentarci o meno. Fino ad ora solo 2 ragazze non si sono presentate allìappuntamento e ricordo che il costo è di appena 1 euro al giorno! Insomma superconsigliato! ——–> Link registrazione gratuita a sito 3

P.s: essendo tutti i siti elenccati sopra gratuiti vi consiglio di registrarvi a tutti e di usarli insieme. A volte rimorchierete meglio su uno e altre volte su un altro altro… ma quello che è certo è che sono i migliori siti italiani di rimorchio attualmente esistenti. Quindi finchè restano gratuiti e così efficaci vale la pena di sfruttarli a dovere! Io proprio grazie a questi siti incontro almeno 2 o 3 ragazze a settimana pur avendo pochissimo tempo libero da dedicare a internet!

21 comments - What do you think?
Posted by admin - Announcement at 9:22 pm

Categories: Lovepedia   Tags:

Siti di incontri tradizionali vs siti di incontri occasionali

incontri casual dating lovepediaBen ritrovati a tutti ragazzi qui su lovepedia it punto com.

E’ passato un bel po di tempo dal mio ultimo post su questo blog perciò vorrei aggiornarvi sulle novità ed i cambiamenti avvenuti nel settore del dating.

Per cominciare vi dico subito che lovepedia è gratis ancora oggi e di fatto rimane uno dei pochissimi siti italiani ad essere davvero gratuiti.

Altri siti di incontri molto conosciuti in italia sono meetic e nirvam. Nirvam è a pagamento (anche se c’è l’offerta nirvam gratis 3 giorni di prova) e lo stesso vale per meetic sebbene meetic preveda per le donne la possibilità di non pagare.

Insomma lovepedia rimane ancora oggi uno dei pochissimi siti di incontri gratuiti in italia eppure non è il solo.

Certamente è tra i più popolari e conosciuti ma assolutamente non è il solo. E’ vero che oramai la maggior parte dei siti di incontri sono praticamente tutti a pagamento non bisogna commettere l’errore di fare di tutte l’erba un fascio.

Esistono altri siti di incontri completamente gratuiti solo che sono meno conosciuti di love pedia e quindi anche meno frequentati.

Alcuni potrebbero erroneamente pensare che ciò significa che siano inutili invece in base alla mia esperienza questi siti funzionano decisamente meglio di lovepedia e di tutti i siti di incontri più popolari.

Questo perchè se è vero che ci sono meno utenti è anche vero che esiste un miglior rapporto proporzionale tra il numero delle donne iscritte e il numero degli utenti maschi.

Ciò significa che le donne ricevono molti meno messaggi da noi uomini e quindi hanno più tempo per leggerli tutti e rispondere. Inoltre non dobbiamo dimenticare che lovepedia rientra nella categoria dei siti di dating tradizionale mentre esiste anche la categoria di siti che propongono il casual dating (ovvero incontri occasionali).

Questa tipologia di siti sta ottenendo un incredibile successo principalmente per via dell’immediatezza con cui, usandoli, si riescono a fissare incontri. Inoltre questi incontri portano quasi sempre ad un rapporto di tipo sessuale tra gli utenti. Insomma si riduce al minimo la fase del corteggiamento e si va subito al sodo. Questo è quello che differenzia tale tipologia di siti dai più tradizionali siti di datingo come lovepedia.it e di sicuro la chiave del loro successo.

Io ho smesso di usare lovepedia oramai da diverso tempo perchè per via del lavoro non ho moltissimo tempo da dedicare a internet e quindi preferisco utilizzare i siti di casual dating dove è molto più veloce fissare incontri.

Su questo sito ho già elencato quelli che sono i miei siti di incontri occasionali preferiti e premetto che sono tutti siti gratuiti perciò non posso che consigliarli caldamente a chiunque. Del resto provare non costa nulla mentre non farlo vi può costare moltissimo!

Per concludere voglio dirvi che oramai i siti di incontri tradizionali come lovepedia sono in declino e si stanno sempre più affermando i siti di casual dating. Ovvio che se siete interessati a trovare una donna per la vita forse il dating tradizionale anche se decisamente più impegnativo è ancora un buona opzione.

Be the first to comment - What do you think?
Posted by admin - October 12, 2014 at 5:41 pm

Categories: Lovepedia   Tags:

Ragazze in cam e truffe su Lovepedia

cam girl lovepediaPurtroppo sono costretto a riportare una triste esperienza capitatami proprio su Lovepedia. Il che conferma che questo assurdo e preoccupante fenomeno delle cam girls stà prendendo piede un po’ ovunque ed ha raggiunto anche lovepedia. In cosa consiste questa situazione di fatto di cui purtroppo dobbiamo prendere atto? In pratica sono delle vere e proprie truffe o tentetivi di truffa. Ci sono degli utenti (generalmente uomini che si spacciano per donne) che chiedono soldi in cambio di spettacoli in cam. In molti ci cascano purtroppo e ricaricano postepay a questi truffatori che poi prontamente spariscono.

Ma come fanno a cascarci penserete voi? Come si fa ad essere tanto stupidi? Beh ovviamente questi truffatori sanno come fare. Hanno elaborato delle tecniche abbastanza evolute e spesso ben articolate per completare con successo i loro raggiri.

Una delle tecniche più utilizzate consiste nella trasmissioni di immagini che poi si rivelano essere state pre-registrare e che quindi non raffigurano affatto la persona che si cela dall’altra parte dello schermo.

Eppure molto spesso basta cosi poco perchè qualcuno ci caschi. Ci ritroviamo magari su skype e chiediamo di vedere per qualche secondo la ragazza prima di pagarla. La vediamo e ci sentiamo rassicurati quando invece la truffa e appena ad un passo da noi.

Come risolvere il problema? Basterebbe chiedere alla persona di farci uno specifico gesto con la mano o col corpo per assicurarci che si tratti realmente di lei. Provate a fare una richiesta simile e vi accorgerete subito di quante scuse un truffatore si può inventare per non essere scoperto e completare il suo raggiro. Purtroppo bisogna dire che il fenomeno delle false cam girls non riguarda solo lovepedia ma tantissimi siti di incontri e social network.

Inoltre anche nel caso in cui la persona dall’altra parte dello schermo dimostrasse effettivamente di essere chi noi pensiamo che sia non è affatto detto che dopo che l’avremo pagata non si disconnetterà svanendo nel nulla. Questo è quello che è recentemente capitato a me con una ragazza che sembrava una normalissima (e bellissima) ragazza e che invece era una vera e propria truffatrice.

Quindi per giungere alle conclusioni: sia che vi troviate su Lovepedia o su un qualsiasi altro sito di incontri o social network fate molta attenzione a non essere truffati da questi soggetti che purtroppo cercano di fare soldi facili e veloci nel più squallido e triste dei modi.

Perciò state sempre molto attenti e in guardia, mi raccomando. La mia fregatura l’ho presa su Lovepedia.net ma come già detto potrebbe capitarvi ovunque. Ecco un articolo interessante sul tema delle false cam girls trattato in questa pagina. Dategli una letta approfondita.

Be the first to comment - What do you think?
Posted by admin - October 19, 2013 at 2:08 pm

Categories: Lovepedia   Tags:

Sedurre su lovepedia è più facile?

Alcuni di noi possono avere l’innata convinzione che sedurre in rete sia più facile che nella vita reale. E’ davvero così? Quello che posso dirvi è che sono stati fatti numerosi studi ed esperimenti che confermano questa tesi. Il risultato di questi studi afferma chiaramente che su internet sedurre è un impresa più semplice sebbene molto spesso si possano creare delle aspettative esagerate.

E’ vero che la rete aiuta a sognare, ma quando parliamo di seduzione e amore, sognare non basta. Spesso le foto non sono sufficienti a svelare la reale fisicità di una ragazza o di un ragazzo e quindi si finisce col fantasticare molto e concludere poco.

Esistono tanti siti specifici ma è bene che sia chiara una cosa: mentre nella vita reale se non piaciete almeno un minimo alla persona che avete di fronte le possibilità di conquistarla sono assolutamente nulle, su internet le cose stanno diversamente. In rete la fisicità è importante ma non è tutto. Far sognare è quello che conta di più e se impariamo a farlo bene usando i siti giusti allora tutto è possibile.

Il vantaggio della rete è che possiamo essere quello che nella vita reale non saremo mai. Se prendiamo “di testa” una donna è fatta… e su internet questo è davvero possibile anche per chi fisicamente non è tutto questo granchè. Esistono numerosi siti come Lovepedia, Nirvam e molti altri, creati apposta per trovare le affinità tra gli utenti iscritti e se si impara ad usare correttamente questi siti tutto è decisamente più semplice. Parlando di dating su internet vi invito a dare un occhiata alla pagina wikipedia sul dating che ha un sacco di contenuti interessanti. In particolare è bene fare la giusta distinzione tra i vari tipi di “dating” possibili su internet. In particolare vorrei menzionare: il dating tradizionale e il casual dating a cui si è recentemente aggiunto il mobile dating e lo speed dating. Per maggiori dettagli wikipedia ha tutte le risposte. Quello che però voglio precisare immediatamente è che a seconda del tipo di dating su cui stiamo lavorando le tecniche di seduzione da usare sono molto diverse e bisogna fare attenzione a non confonderle per non ottenere risultati disastrosi. Lovepedia per esempio rientra tra i siti del “dating tradizionale” perciò se lo usate come un sito di casual dating i risultati saranno scarsi se non addirittura nulli. Se usato in maniera corretta i risultati non tarderanno ad arrivare. L’importante è essere tenaci e non mollare.

Be the first to comment - What do you think?
Posted by admin - July 26, 2013 at 6:16 pm

Categories: Lovepedia   Tags:

Il cuore spezzato: tecnica per sedurre sul web

cuore spezzato tecnica di seduzioneLa tecnica del cuore spezzato è molto utilizzata tra gli esperti di seduzione via web eppure sono in pochi a saperla applicare come si dovrebbe traendo da essa i massimi benefici possibili. Questa tecnica può essere benissimo applicata anche nella vita di tutti i giorni ma è stato dimostrato che la sua efficacia è molto maggiore quando viene messa in pratica sul web e quindi ne sono nati accesi dibattiti su come poterne ampliare ed estendere i risultati.

In cosa consiste la tecnica del cuore spezzato? Su quali aspetti dell’animo femminile fa leva? Dove è realmente possibile applicarla?

Diciamo subito che la tecnica del cuore spezzato fa leva sulla natura da “salvatrici” che moltissime donne hanno, nonchè sul loronaturale istinto materno. Essa consiste nel far credere alla donna in questione di non credere più nell’amore e nel genere femminile a causa di reiterate delusioni e fregature prese proprio a causa di alcune donne che non ci hanno usati e abbandonati.

Così facendo la ragazza che stiamo “puntando” sentirà di avere una grande possibilità: quella di farci ricredere sul genere femminile e sull’amore. Questo gratificherà il suo ego di donna… la farà sentire speciale e diversa, insomma unica ed è per questo che, se reciteremo bene la parte, le verrà spontaneo provare a salvarci! E mentre lei proverà a salvarci noi ce la porteremo a letto. Tutto chiaro? E’ cosi che funziona la tecnica di seduzione del cuore spezzato e via web è più facile da applicare proprio perchè non c’è un contatto diretto ed immediato con la nostra “preda” quindi è più facile farle credere tutto ciò che vogliamo. Questa tecnica può essere applicata praticamente ovunque ma direi che i siti migliori sono i siti di incontri come per esempio Lovepedia o magari Nirvam e Meetic. Su questi siti le possibilità di successo sono amplificate.

Quello che vi consiglio è di imparare a recitare la vostra parte talmente bene da convincervi che essa sia reale. Se farete questo la tecnica del cuore spezzato sarà per voi molto facile da applicare ed i risultati si riveleranno davvero sorprendenti.

Non ci credete? Dato che provare non vi costerà nulla vi invito a farlo e poi a dirmi come è andata magari lasciando un commento proprio su questo blog. Ricordatevi però di non esagerare perchè le ragazze non sono stupide. Lasciate che siano loro a voler indagare a fondo sulla vostra storia! Non parlate troppo e non raccontate tutto e subito. Mi raccomando incuriosite ma non dite… e ricordate che più la ragazza si spingerà verso di voi, e più sarà naturalmente disposta a fare ulteriori passi. Anche questo è un aspetto che fa parte dell’animo umano quindi possiamo usarlo a nostro vantaggio e poco importa che ci troviamo su lovepedia o in mezzo a una strada. Se sappiamo applicare correttamente la tecnica del cuore spezzato essa funzionerà praticamente ovunque. Quindi buona caccia!

Be the first to comment - What do you think?
Posted by admin - May 28, 2013 at 7:51 am

Categories: Lovepedia   Tags:

Il vero merito di Lovepedia: è gratuito

incontri online lovepediaQualsiasi critica uno voglia muovere contro Lovepedia un merito bisogna riconoscerglielo sempre e comunque. Lovepedia.net è gratuito ed in questo si differenzia da tantissimi altri siti di settore, che oramai sono praticamente tutti a pagamento.

Purtroppo però almeno per quanto mi riguarda l’esperienza su Lovepedia è stata piuttosto deludente ed infatti su questo sito vi propongo diverse alternative che uso tutte in prima persona e che sono tutte gratuite. Sono probabilmente meno conosciute di lovepedia.net ma funzionano bene e non essendo tanto affollate (di solito sui siti di incontri c’è sempre una sproporzione enorme tra gli uomini e le donne iscritte) è più facile per noi maschietti rimorchiare.

Senza voler entrare nel merito delle logiche di mercato che oramai stanno snaturando la natura stessa della rete quello che vi posso dire è cosa è accaduto a me. Oltre a riportarvi la mia esperienza parlandovi dei siti di incontri che conosco e per cui posso garantire non sono in grado di fare molto altro.

A perta parlarvi delle migliori tecniche di seduzione che possono essere applicate in rete e che se usate a dovere possono dare ottimi risultati su qualsiasi sito di incontri: e poco importa se si tratta di lovepedia, di meetc o di un social network per rimorchiare come Badoo.Nel prossimo articolo vi parlerò della tecnica di seduzione che uso più frequentemente e che è la mia preferita in assoluto, quindi tornate a visitare questo sito e non ve ne pentirete.

Per il momento vi rimando alla pagina Wikipedia sul dating che vi darà qualche informazione interessante in merito alle varie tipologie di dating attualmente esistenti.

Be the first to comment - What do you think?
Posted by admin - May 27, 2013 at 2:04 pm

Categories: Lovepedia   Tags:

Twoo.com e Lovepedia.net. Generazioni a confronto.

Già nei miei articoli precedenti vi avevo accennato al fatto che oramai Lovepedia rappresenta un sito storico. E’ operativo da diversi anni e si è mantenuto gratuito. E’ un sito con un discreto numero di utenti iscritti sebbene molti ci si connettano regolarmente e quindi non si può dire che siano utenti effettivamente attivi nella community.

Tuttavia se guardiamo la struttura di Lovepedia.net sia a livello grafico che a livello di contenuti tecnici (e su questo un qualsiasi programmatore potrebbe darci maggiori spiegazioni) ci rendiamo conto come il sito sia in parte obsoleto proprio a livello tecnico. Sarebbe in effetti da aggiornare interamente lo script per renderlo effettivamente adatto al web 2.0.

Oggi le cose mutano e lo fanno molto in fretta. Purtroppo siti come Lovepedia non sempre riescono a mantenere il passo proprio perchè sono gratuiti e non possono contare sul finanziamenti derivanti dai pagamenti effettuati dagli utenti.

Al contrario sono tantissimi i siti che stanno nascendo e utilizzano la politica della monetizzazzione aggressiva. Si tratta di siti per chattare ma anche e soprattutto siti per conoscere ragazze e quindi maggiormente frequenteti da uomini. Purtroppo l’era delle chat senza registrazione è oramai finita. Oggi si paga tutto, o quasi: è l’era di Twoo.

Twoo è un nuovo social network che stà spopolando in rete ottenendo un successo spaventoso in pochissimo tempo. Qui in basso un video che vi parla meglio di questo social network che in realtà è principalmente usato come sito di incontri.

In sostanza Twoo si contrappone a lovepedia sia per quel che riguarda la struttura (molto più 2.0), e sia perchè adotta una politica di monetizzazzione aggressiva. E nonostante questa politica stà ottenendo un successo incredibile al punto di aver già reso milionari i suoi realizzatori.

Non c’è che dire, quello tra lovepedia e twoo è sicuramente uno scontro generazionale. L’internet di una volta non esiste più. Oggi, purtroppo, la rete è diventata un mercato e come tale va considerata.

Be the first to comment - What do you think?
Posted by admin - May 18, 2013 at 12:33 pm

Categories: Lovepedia   Tags:

Lovepedia? Non il migliore ma almeno gratuito

incontri chat lovepediaSia che siate degli esperti web seduttori che invece dei novellini alle prime armi nel mondo degli incontri online vi sarete sicuramente già accorti che di siti di incontro gratis ne esistono pochissimi e molti siti purtroppo si presentano inizialmente come gratuiti per poi farci scoprire soltanto in seguito la loro vera natura.

In tanti cercano siti di dating gratis ma in pochissimi riescono a trovarli e quindi spesso smettiamo di cercare e accettiamo la dura realtà: ovvero accettiamo il fatto di dover pagare per fare conoscenze in rete. Questa triste realtà per nostra fortuna è solo uno brutto sogno, perchè l’esistenza stessa di un sito come it.lovepedia.net ci dimostra che in realtà di pagare non abbiamo alcun bisogno.

Inoltre non dobbiamo credere che metter mano al portafogli sia garanzia della qualità del servizio che riceveremo da un certo sito. Non è quasi mai così e anzi succede spesso che più un sito richieda come corrispettivo e meno abbia da offrire. La chat lovepedia è tra le chat gratuite migliori in italia ed è gratuita!

Certo lovepedia.it non è il sito migliore per fare incontri in internet ma è gratuito e ci sono molte testimonianze che ne comprovano la validità e l’efficacia quindi non gli si può proprio dire nulla.

Fatto stà che di siti di incontri gratuiti ce ne sono pochi ma alcuni ci sono e funzionano molto meglio di lovepedia. Su questo sito ne consiglio alcuni mantenendo una lista dei siti che uso giornalmente e gratuitamente in prima persona e per cui posso dunque personalmente garantire. Ricordo comunque a tutti il mio invito a contribuire ad a lasciare la vostra opinione in merito ai siti che ho suggerito o ad altri eventuali siti che magari io non conosco e vorreste suggerire.

Ecco la lista dei siti GRATUITI (come lovepedia) che uso ogni giorno.

Be the first to comment - What do you think?
Posted by admin - May 9, 2013 at 11:27 am

Categories: Lovepedia   Tags:

Lovepedia e Nirvam

nirvam lovepediaTra i siti di incontri più conosciuti e frequentati nel nostro paese ci sono di sicuro Lovepedia e Nirvam.it.

Di siti di incontri ce ne sono a migliaia e nuovi ne nascono ogni giorno ma quelli che sono realmente conosciuti e frequentati dagli italiani non sono molti. In realtà la maggior parte dei siti di incontri hanno il solo ed unico fine di spillare quanti più soldi possibili agli utenti offrendo un servizio pressocchè inesistente o del tutto nullo. Questi siti utilizzano trucchi che potrebbero essere equiparati ad autentiche truffe ed in realtà non durano che per pochi mesi e poi spariscono nel nulla.

Per fortuna però ci sono ancora dai nomi storici che offrono le necessarie garanzie e tra questi abbiamo Nirvam e Lovepedia (ma anche il famosissimo Meetic). Entrambi questi due siti hanno alle spalle delle community molto popolate e attive e sono entrambi finalizzati alla ricerca dell’anima gemella e del vero amore. La differenza è che mentre Lovepedia si è mantenuto in buona parte gratuita, nirvam offre un periodo di prova oltre il quale bisogna necessariamente pagare. Personalmente su questo blog propongo delle valide alternative ad entrambi i siti. Sono tutti siti di incontri che uso in prima persona e posso garantire che funzionano. Oltre a questo sono tutti siti gratuiti al 100% e questo non è poco!

Comunque sia Lovepedia che Nirvam sono degli ottimi siti di incontri e di sicuro meritano almeno una prova. Quindi se volete provarli nessuno ve lo impedisce anzi, vi invito a farlo e poi a lasciare un commento su questo blog raccontandomi la vostra opinione in merito!

Quindi qual’è il vostro sito di incontri preferito? Nirvam, Lovepedia o avete qualche altro nome da suggerire oltre a quelli che vi ho già suggerito io?

1 comment - What do you think?
Posted by admin - April 20, 2013 at 5:45 pm

Categories: Lovepedia   Tags:

Un video scemo intitolato: Love pedia

Cercavo qualche video che spiegasse meglio lovepedia su Youtube e sono finito su questo soggetto.

Sarà che capisco il francese, sarà che mi è molto simpatico e a mio avviso fa ridere, così anche se con Lovepedia non centra proprio nulla ho deciso di pubblicare il video.

Spero che alcuni di voi lo riescano ad apprezzare così come l’ho apprezzato io. Pur non avento proprio niente a che fare con lovepedia ho trovato questo video perfettamente allineato con quella che è l’aria che si respira su lovepedia.net. O almeno io è questo il clima che avverto su lovepedia e anche se credo che ci siano siti molto migliori (infatti li ho consigliati qui) non ho assolutamente nulla da obbiettare se qualcuno di voi apprezzando lovepedia decidesse di usarla. Dico solo che per rimorchiare online esistono alternative migliori e davvero gratuite. Tutto qui. Poi se uno vuole spendere un capitale o anche solo pochi euro al mese per chattare e conoscere belle ragazze questo credo stia a ciascuno di noi deciderlo persononalmente. Mi raccomando però sempre attenti alle truffe perchè nei siti senza moderazione è facile che ci siano delle persone che possano decidere di provare a fregarvi. Purtroppo come ho scritto in un precedente articolo in tanti, molti più di quanto si possa pensare, ci cascano!

Be the first to comment - What do you think?
Posted by admin - March 7, 2013 at 5:25 pm

Categories: Lovepedia   Tags:

Next Page »

X

Aspetta, prima di andare...

come ringraziamento speciale per aver visitato questo sito, noi di Lovepediait.com ti offriamo il manuale completo "Tecniche di Seduzione Rapida". Il tutto è Assolutamente Gratis!

Devi solo condividere questa pagina con i tuoi amici (scegliendo il metodo che preferisci) ed il link per scaricare il manuale apparirà instantaneamente nel riquadro giallo in basso! Grazie.

Il Link Per Il Manuale Apparirà Qui